Class.CE è raggiungibile sia digitando la stringa di connessione www.rica.inea.it/classce (con i caratteri tutti minuscoli) nella barra dei collegamenti del proprio browser, sia cliccando sui banner presenti nel box degli strumenti e dei servizi del sito RICA (www.rica.inea.it) e del sito GAIA (www.gaia.inea.it).

Per il funzionamento non è richiesta l’istallazione di particolari controlli aggiuntivi (activeX, Applet Java, ecc.) al proprio programma di navigazione, purché esso sia di ultima generazione (Chrome, FireFox, Explorer, Safari, ecc.) ed aggiornato all’ultima versione disponibile. Per una corretta visualizzazione delle pagine del programma è consigliabile utilizzare una risoluzione video a 1024×768. Class.CE può essere utilizzato anche su monitor di piccole dimensioni come ad esempio gli schermi da 10 pollici dei net-book o addirittura di 5 pollici dei smartphone e palmari.

Per l’accesso alla procedura online di classificazione, è necessario effettuare preventivamente la registrazione cliccando sul comando “CLICCA QUI” posto sotto la riga “Se non sei ancora registrato”. Gli utenti che sono già registrati sul sito GAIA possono accedere a Class.CE utilizzando la stessa username e password impiegata per accedere alla sezione di Assistenza tecnica del sito del programma.

La procedura di registrazione, da effettuarsi esclusivamente al primo accesso alla procedura, avviene attraverso la compilazione del modulo elettronico illustrato nella figura seguente. È richiesto l’inserimento obbligatorio delle seguenti informazioni anagrafiche personali:

  • Nome

  • Cognome

  • Indirizzo e-mail

  • Telefono

  • Username

  • Password

  • Regione di riferimento

  • Tipo utente

Il mancato inserimento delle informazioni richieste all’interno del modulo, viene segnalato da specifici messaggi di errore.

modulo reg classce
Modulo di registrazione

 

Occorre assicurarsi di aver digitato correttamente l’indirizzo di posta elettronica. La procedura di registrazione termina il suo ciclo solo con la risposta affermativa al messaggio email pervenuto all’indirizzo indicato; se l’indirizzo non è corretto l’utente non viene attivato e non può accedere alla procedura. Se per qualche motivo un utente deve registrarsi con due account diversi (ad esempio un account come rilevatore e un altro come utente non RICA), occorre utilizzare due indirizzi di posta elettronica diversi. Al momento del salvataggio la procedura verifica che non vi sia un altro utente già registrato con lo stesso indirizzo di posta elettronica. La e-mail può essere comunque modificata successivamente a condizione che non si tenti di salvare un email già presente nel database.

Il numero di telefono è utile nel caso in cui non sia possibile risolvere eventuali questioni poste nell’area Assistenza del sito di GAIA oppure per ottenere chiarimenti urgenti; può essere indicato sia il numero di telefono fisso che quello mobile, oppure entrambi separati dal punto e virgola.

La username, così come avviene per il profilo e la regione di riferimento, non può essere più modificata una volta completata la registrazione, la password può essere modificata in qualsiasi momento. Nel caso in cui venisse smarrita è possibile recuperarla attraverso lo specifico comando posto nell’area di accesso a Class.CE.

L’indicazione della regione di riferimento è fondamentale per gli utenti della rete RICA, che vengono così abbinati alla corrispondente sede regionale dell’INEA. La sede indicata nel modulo di registrazione non condiziona la classificazione delle aziende; ossia l’utente può registrare e classificare qualsiasi azienda indipendentemente dalla regione dove è ubicata. Per questo aspetto gli utenti della rete RICA devono comunque attenersi alle indicazioni fornite dalla sede regionale INEA di competenza.

La tipologia di utente , che ne determina il relativo profilo, deve essere scelta tra le possibili opzioni qui di seguito elencate:

  • Rilevatore RICA

  • Imprenditore agricolo

  • Libero professionista, operatore servizi consulenza

  • Funzionario pubblico

  • Ente agricolo regionale (OOPPAA, Associazioni)

  • Ricerca — Formazione

  • Studente

  • Altro

Il profilo “rilevatore RICA” deve essere utilizzato non solo dai rilevatori incaricati direttamente dall’INEA con contratti di collaborazione, ma anche dalle persone fisiche che rilevano i dati contabili RICA-REA con il programma GAIA o con il questionario REA-Istat per conto di un Ente, Organizzazione professionale, Agenzia di Sviluppo Agricolo o Studio professionale, che a loro volta hanno un accordo oneroso con INEA per le rilevazioni contabili. L’utente con profilo “Rilevatore RICA” deve essere inoltre utilizzata dai dipendenti e dai collaboratori INEA regionali e nazionali che vogliono accedere alla procedura sia per attività di gestione della rete contabile che di ricerca e studio.

L’attivazione o la modifica di uno dei profili di “coordinatore rete RICA …”, indicati nel capitolo introduttivo di questa guida, viene eseguita esclusivamente dall’amministratore del sistema su indicazione del responsabile RICA nazionale. Anche l’eventuale passaggio di profilo, ad esempio da rilevatore ad altro tipo di utente o viceversa, può essere effettuato esclusivamente dall’amministratore del sistema.

Alcuni dati personali indicati nel modulo di registrazione potranno essere modificati in qualsiasi momento; è sufficiente, una volta loggati, cliccare sul comando “Modifica dati personali” del menu principale del pannello di controllo. L’accesso alla procedura è controllato: si può accedere al sistema con una singola istanza per volta, non è possibile pertanto loggarsi contemporaneamente con lo stesso account.