Area riservata   
Home Presentazione Metodologia Normativa Eventi e notizie Pubblicazioni Accesso ai dati Contatti






INFO
Via Po, 14
00198 Roma
tel.: +39 06 478361
fax: +39 06 47836320
e-mail: rica@crea.gov.it

Referenti Rica regionali
 
LAVORO E IMPRESA NELL’AGRICOLTURA ITALIANA

Anno di pubblicazione 2015
Tipo pubblicazione: Volume a stampa
Autori: Roberto Esposti, Claudia Merlino, Antonio Cristofaro, Roberto, Benedetto Rocchi; Simonetta De Leo; Mafalda Monda; Maria Carmela Macrì
A cura di: Roberto Esposti e Claudia Merlino

 

E' stato pubblicato il volume " Lavoro e impresa nell'agricoltura italiana"- Collana "Economia Applicata", iniziativa editoriale di Agriregionieuropa.

Il lavoro è il frutto di una elaborazione e di una analisi condotta, in comune, da esperti e ricercatori di CIA, Associazione Alessandro Bartola, CREA (ex-INEA) e Adapt. Questo gruppo di lavoro si è riunito intorno al tema, ampio e per certi versi generico, di "Lavoro e impresa nell'agricoltura italiana" con riferimento alle sue attuali prospettive di crescita e sviluppo.

Il volume, curato da R. Esposti e C. Merlino, si apre con l'evoluzione dell'occupazione agricola in Italia, quindi affronta il tema della produttività del lavoro attraverso i dati RICA italiani ed europei per poi affrontare il tema della remunerazione del costo del lavoro e della legislazione in agricoltura. Si chiude con alcune ipotesi interpretative e possibili linee strategiche. 

» leggi tutto

L’AGRICOLTURA BIOLOGICA NELLO SVILUPPO RURALE E L’USO DELLA RICA PER IL CALCOLO DEI PAGAMENTI DELLE AZIENDE BIOLOGICHE

Anno di pubblicazione 2014
Tipo pubblicazione: Work Paper
Autori: Andrea Arzeni, Simonetta De Leo, Laura Viganò, Filippo Chiozzotto, Sonia Marongiu, Luca Cesaro.

Questo metodo di calcolo ha il vantaggio di essere facilmente comprensibile da tutti i soggetti interessati, dall'agricoltore beneficiario dell'aiuto al contribuente che, di fatto, lo finanzia, ma soprattutto la sua gestione amministrativa è relativamente semplice, basata su un importo unitario che origina un pagamento ripetuto annualmente per il periodo di impegno (da 5 a 7 anni). Il successo delle misure agro‐ambientali è stato sicuramente favorito da questa semplicità gestionale per la pubblica amministrazione, rispetto ad altre procedure di finanziamento più articolate come, ad esempio, quelle destinate alla diversificazione reddituale delle aziende agricole

» leggi tutto

LA RICA PER IL CONTROFATTUALE: un’applicazione dello statistical matching

Anno di pubblicazione 2013
Tipo pubblicazione: Volume a stampa
Autori: Federica Cisilino, Agostina Zanoli, Antonella Bodini
A cura di: Federica Cisilino, Agostina Zanoli, Antonella Bodini

Il lavoro è stato sviluppato nell'ambito delle attività della Task Force Monitoraggio & Valutazione della Rete Rurale Nazionale. La pubblicazione tratta di una particolare metodologia, lo Statistical Matching, per un'analisi controfattuale. Il lavoro propone un possibile percorso per la costruzione del gruppo di controllo o controfattuale, mettendo in evidenza il ruolo della Rete d'Informazione Contabile Agricola (RICA) per la valutazione di Programmi di Sviluppo Rurale.

L'intento è quello di fornire un orientamento rispetto alle metodologie più utilizzate e mostrare i risultati di una sperimentazione della tecnica di abbinamento. Nell'ambito delle politiche di aiuto alle imprese, le principali strategie adottabili per misurarne l'impatto si basano sull'osservazione delle aziende che ricevono il contributo (prima e dopo), oppure sullo studio delle differenze tra il gruppo di aziende che gode dell'intervento e quelle che, invece, ne rimangono escluse. Entrambi gli approcci generano distorsioni nelle stime d'impatto (omitted variables bias, selection bias), tuttavia, è possibile adottare alcune metodologie che ne limitino la portata.

L'idea alla base del matching è quella di abbinare ciascun beneficiario (unità trattata) con un non beneficiario (non trattato) che sia il più simile possibile. Il matching è considerato in letteratura un buon metodo per confrontare trattati e non, nel caso in cui la selezione al trattamento sia completamente determinata da variabili (covariate) osservabili dal ricercatore e condizionatamente alle quali l'assegnazione al trattamento sia casuale.

» leggi tutto

INEA methodology for calculating the Standard Output of livestock production - 2003-2005

Anno di pubblicazione 2011
Tipo pubblicazione: Volume a stampa
Autori: F. Mari, R. Rossi
A cura di: F. Mari, R. Rossi

This work on the Standard OutpIt is well-known that within the agricultural context livestock production is characterised as a secondary activity carried out through particularly complex and diversified production processes. They create joint large-scale productions which may be differently interpreted according to their final destination, and they also develop strong interrelations with the production of plants producing feedingstuffs and the working environmental conditions.Such complexity is often insufficiently expressed by the official statistics, both national and Community. Therefore, for many analyses, and specifically for determining reliable territorial Standard Outputs, the reference sources should be strongly integrated by other para-official sources and by a direct analytical knowledge of the various sectors involved. Only by using this critical process of analysis and consistent implementation of various sources of information we can formulate explanatory and documental models that conform to our purposes, are realistic and help us to understand the substantial characterizations of the processes in the various territorial units of reference. As documented by the methodological indications supporting the various final explanatory elaborations of the Standard Outputs, the methodological framework put in place to carry out each of them and organize the entire system of connections, has significant aspects of originality. These peculiarities are to be considered according to the goals and constraints put in place by the EU.ut of the livestock sector, carried out by INEA in conformity to the methodology defined by the EU, also suggests a methodological reference that goes beyond institutional tasks. -

» leggi tutto

Verso la consulenza alla gestione attraverso la RICA. Creazione di gruppi omogenei di imprese e verifica dei risultati economici

Anno di pubblicazione 2011
Tipo pubblicazione: Work Paper
Autori: E. Ascione, F. Carillo, A. Vagnozzi

Volume disponibile in formato elettronico.

» leggi tutto

I dati Rica per la valutazione di piani e programmi di sviluppo rurale

Anno di pubblicazione 2010
Tipo pubblicazione: Rapporto in formato elettronico
Autori: Ivana Bassi, Federica Cisilino
A cura di: Ivana Bassi, Federica Cisilino

Volume disponibile in formato elettronico

» leggi tutto

L'impatto del sostegno pubblico agli investimenti in agricoltura: un'analisi del caso molisano

Anno di pubblicazione 2010
Tipo pubblicazione: Rapporto in formato elettronico
Autori: Ievoli C., Rubertucci M., Scardera A.

Volume disponibile in formato elettronico

» leggi tutto

Évaluation des mesures mises en œuvre en faveur des régions ultrapériphériques (POSEI) et des petites îles de la mer Egée dans le cadre de la politique agricole commune

Anno di pubblicazione 2009
Tipo pubblicazione: Rapporto in formato elettronico
Autori: Oréade-Brèche

Volume disponibile in formato elettronico

» leggi tutto

Evaluation of the Implementation of the Farm Advisory System

Anno di pubblicazione 2009
Tipo pubblicazione: Rapporto in formato elettronico
Autori: ADE in collaboration with ADAS, Agrotec and Evaluators

Volume disponibile in formato elettronico

» leggi tutto

RURAL DEVELOPMENT (2000-2006) IN EU FARMS

Anno di pubblicazione 2009
Tipo pubblicazione: Rapporto in formato elettronico
Autori: "EUROPEAN COMMISSION DG FOR AGRICULTURE AND RURAL DEVELOPMENT Directorate L. Economic analysis, perspectives and evaluations L.3. Microeconomic analysis of EU agricultural holdings "

Volume disponibile in formato elettronico

» leggi tutto