La maschera richiede informazioni utili a quantificare il fabbisogno irriguo delle coltivazioni presenti in azienda.

La parte alta della maschera, Colture irrigate, appare dunque già compilata in automatico dalla procedura, sulla base delle registrazioni fatte sempre in gestione tecnica, in corrispondenza dell’utilizzazione delle superfici agricole (maschera Colture erbacee).

Nell’area intermedia della maschera, denominata Periodi, volumi e turni di irrigazione, l’utente riporta le informazioni tecniche inerenti l’impiego della risorsa idrica. Infine, la parte bassa della maschera visualizza le registrazioni effettuate.

colture irrigate

La maschera delle Colture Irrigate

Nello specifico:

Data inizio e Data fine

Corrisponde al periodo nel corso del quale vengono svolte le pratiche irrigue, periodo che deve essere compreso tra la data di semina e quella di estirpazione della coltura.

Volume

E’ espresso in mc e corrisponde alla quantità di acqua complessivamente distribuita alla coltura nel corso dell’intero periodo di irrigazione.

SAU (ettari)

Viene proposta in automatico dalla procedura, sulla base di quanto registrato nella maschera Colture erbacee. Essa, tuttavia, può essere modificata dall’utente, anche se deve comunque risultare pari o inferiore a quella indicata in Colture erbacee. Sulla base di questa informazione, la procedura calcola in automatico il consumo idrico unitario, espresso in mc/ettari.

Numero di interventi

E’ richiesta la registrazione del numero di interventi irrigui effettuati nel corso del periodo di irrigazione.

Turno (gg)

Campo di sola visualizzazione, calcolato in automatico dalla procedura e che indica l’intervallo di tempo trascorso tra un intervento irriguo ed il successivo.

Ore giorno

Rappresenta la durata media, espressa in ore, di un intervento irriguo, utile a definire la quantità di acqua distribuita durante un intervento irriguo.

Portata (l/s)

Campo di sola visualizzazione, calcolato in automatico dalla procedura e che indicala quantità di acqua distribuita durante un intervento irriguo.

Descrizione – annotazioni

Nel campo Descrizione – annotazioni vanno riportate eventuali ulteriori informazioni tecniche.

Fertirrigazione

Casella da fleggare nel caso in cui vengono effettuati interventi di concimazione congiuntamente a quelli di irrigazione.