l modulo per la visualizzazione dell’elenco degli utenti Rilevatori è accessibile ai soli utenti con profilo “RICA regionale” e “RICA nazionale”.

In questo modulo l’utente visualizza l’elenco dei rilevatori della propria regione, nel caso di un utente con profilo RICA regionale, oppure di tutte le regioni e province autonome, nel caso di un utente con profilo RICA nazionale.

Nella griglia del modulo vengono elencati, in ordine alfabetico, gli utenti che si sono registrati sul sito GAIA o direttamente su Class.CE come utenti Rilevatori. Pertanto in questo modulo non vengono visualizzati tutti gli altri utenti siano essi RICA (referente regionale o nazionale) che extra-RICA (libero professionista, OOPPAA, funzionario pubblico, ecc.).

Per ogni utente Rilevatore vengono visualizzate le seguenti informazioni derivanti dal modulo di registrazione: Cognome, Nome, Email; Cod. Rilevatore, Telefono, data registrazione, nr. Aziende associate.

classce1

Il numero delle aziende associate è in funzione dell’Anno contabile selezionato nel relativo campo posto sotto la barra di navigazione.

L’ultima colonna mostra il codice rilevatore. Solo l’utente con profilo RICA regionale, può modificare il codice del rilevatore, semplicemente cliccando su di esso.

2

I codici non univoci vengono segnalati da un icona di errore, in modo da poterli correggere in qualsiasi momento. La correzione del codice Rilevatore non determina alcuna perdita di dati, sia per le Nuove schede di classificazione registrate direttamente dal rilevatore sia le aziende associate dalla sede regionale. Ad esempio se un rilevatore con codice ‘018’ ha registrato 5 nuove aziende e il referente RICA regionale di competenza gli assegna 3 aziende di altra origine (ISTAT o Elenco GAIA o Anno precedente), dopo il cambio codice, da ‘018’ a ‘019’, il rilevatore continua a vedere e gestire le 8 aziende assegnata al momento in cui aveva il codice ‘018’.

La procedura non consente di salvare un codice doppio; il controllo serve ad evitare di distribuire aziende assegnate inizialmente ad utenti diversi, a dei rilevatori con codici identici.

È fondamentale quindi che, nell’ambito dell’indagine RICA, tutti gli utenti che utilizzano GAIA, indipendentemente dal tipo di rapporto, diretto o indiretto, instaurato con l’INEA per le attività di rilevazione dei dati contabili, deve essere registrato nelle procedura web (sia da Class.CE che dal sito di GAIA) con gli stessi dati registrati in GAIA, in particolare lo stesso codice rilevatore memorizzato in GAIA. È fondamentale quindi che tutti gli utenti rilevatori presenti nel database di GAIA siano registrati su Class.CE.

3

N.B. L’operazione di modifica del codice rilevatore necessita un collegamento ad un server esterno e può quindi comportare l’attesa di qualche minuto. Pertanto è necessario attendere il caricamento della pagina per avere conferma delle modifiche apportate.

La corretta attribuzione del codice rilevatore, in associazione con le altre informazioni registrate nel profilo utente, consento l’importazione dei dati esportati dal programma GAIA.