Una volta stabilita la modalità di rilevazione dell’azienda da parte del responsabile regionale RICA (metodologia GAIA o questionario REA descritta alla Procedura 2), l’applicativo CLASS.CE interagisce con REA_Online, creando automaticamente al suo interno il corrispondente questionario per le aziende assegnate alla rilevazione tramite metodologia REA_ISTAT. Il rilevatore può utilizzare le credenziali di accesso a CLASS.CE per accedere e compilare le informazioni rilevate con REA_Online.

L’Ufficio regionale RICA, dopo aver provveduto alle dovute verifiche dei dati, valida il questionario compilato dal rilevatore per terminare la fase di rilevazione. Una volta validato il questionario, nessuno può modificare le informazioni contenute nel questionario. Solo il responsabile regionale RICA può modificare prima della chiusura dell’anno contabile lo stato di validazione del questionario e apportare le opportune correzioni.

L’Ufficio regionale RICA deve restituire, al termine delle attività di rilevazione, gli esiti per tutte le aziende appartenenti all’elenco casuale ISTAT, procedendo anche per le aziende non assegnate ai tecnici rilevatori, ad aggiornare il relativo esito in REA_Online. Questa applicazione, utilizzando lo stesso elenco aziende di CLASS.CEpermette un aggiornamento istantaneo dell’esito di rilevazione dei questionari.

ISTAT possiede un accesso personalizzato a REA_Online attraverso cui può monitorare in tempo reale le rilevazioni effettuate tramite l’applicazione web. Inoltre, al termine delle rilevazioni, procede a scaricare i questionari online validati dal responsabile regionale RICA direttamente da REA_Online (Tracciato record REA_Istat).

.

Ruolo coinvolti Attività
ISTAT
  • Predispone l’elenco dei dati identificativi delle aziende selezionate (compresi quelli di carattere strutturale) per le indagini RICA e REA.
  • L’elenco viene inviato all’Ufficio centrale RICA almeno 3 (tre) mesi prima dell’inizio dell’esercizio contabile di competenza.
  • Trasmette, all’avvio dell’indagine, per posta ordinaria ai conduttori delle aziende casuali la lettera congiunta a firma ISTAT-CREA.
Ufficio
regionale
RICA
  • Assegna, tramite CLASS.CE, ai singoli rilevatori i questionari elettronici da compilare con REA_Online.
  • Provvede, tramite REA_Online a monitorare le rilevazioni per l’indagine REA_Istat.
  • Valida i questionari elettronici consegnati, tramite REA_Online, dai singoli rilevatori.
  • Restituisce gli esiti di rilevazione per tutte le aziende contenute nell’elenco casuale ISTAT.
  • La verifica della completezza dei dati forniti deve concludersi entro novembre dell’anno precedente a quello di riferimento (Anno n-1).
Rilevatori
  • Procedono, dopo l’assegnazione delle aziende REA da parte dell’Ufficio regionale RICA, alla compilazione dei questionari elettronici attraverso REA_Online.

 

.

.